II Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale coordina in una unica struttura aree di ricerca che, seppur riferite ad ambiti disciplinari differenti, concorrono allo sviluppo tecnologico e scientifico del settore dell'Ingegneria Industriale. Attività di ricerca sono svolte nei settori della Chimica Organica e Inorganica, delle Costruzioni Aeronautiche e Aerospaziali, delle Costruzioni di Macchine, della Fisica Tecnica, della Fluidodinamica, dell'Ingegneria degli Scavi e delle Miniere, dell'Ingegneria Economico-Gestionale, delle Macchine a Fluido, delle Macchine e Azionamenti Elettrici, delle Misure Meccaniche Termiche e della Scienza e Tecnologia dei Materiali.
La molteplicità delle linee di ricerca sviluppate dal Dipartimento consente di investigare in ampie aree del sapere tecnologico e scientifico, anche di settori unificanti e trasversali, sostenendo l'attività didattica così come viene promossa, organizzata e coordinata dai Collegi Didattici strutturati nella Facoltà di Ingegneria e nella Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.